Ringiovanimento della pelle e resurfacing

Se si desidera migliorare l’aspetto della propria pelle, il ringiovanimento della pelle (o resurfacing) può costituire una valida soluzione tra le migliori procedure. Il ringiovanimento può essere ottenuto in vari modi: si pensi al ricorso al laser, alla luce pulsata ad altri trattamenti a base di energia, al peeling chimico e ancora ad altri metodi non ablativi. Il risultato complessivo è un aspetto più liscio della cute e una pelle generalmente più chiara e più giovane.

Cos’è il ringiovanimento della pelle?

Il ringiovanimento della pelle è un trattamento volto a stimolare il rinnovamento della pelle e/o a migliorarne l’aspetto e la consistenza e la chiarezza in generale. Attraverso tale tecnica possono essere trattate:

Rughe statiche: visibili in ogni momento, non cambiano in aspetto con i movimenti facciali.

Rughe dinamiche: linee di espressione che possono apparire come pieghe quando la pelle non è in movimento e si accentuano con movimenti o espressioni facciali.

Pigmentazione: lentiggini, macchie solari, melasma, o altre macchie scure della pelle risultanti principalmente dall’esposizione al sole.

Cicatrici: risultato di acne o lesioni alla pelle.

Condizioni vascolari: vasi sanguigni visibili sulla superficie della pelle, lesioni vascolari che appaiono come vesciche piene di sangue.

Perdita di tono della pelle: indebolimento della struttura di sostegno della pelle (collagene ed elastina), che si traduce in una perdita di tonicità della pelle.

Chi è il candidato ideale?

Anche se non richiede l’utilizzo di cosmetici e di procedure chirurgiche, il ringiovanimento della pelle è una procedura medica. Pertanto, si dovrebbe ricorrere a tale trattamento con consapevolezza, e non per soddisfare i desideri di qualcun altro o per cercare di adattarsi a qualsiasi tipo di immagine ideale.

Il ringiovanimento della pelle è una tecnica adatta a chi è fisicamente sano, non fuma e ha obiettivi positivi e prospettive specifiche, ma realistiche in mente, al fine di migliorare il proprio aspetto.

Lascia un commento