Chirurgia estetica: qualche consiglio per migliorare il vostro aspetto

chirurgia esteticaNon c’è dubbio che la decisione di sottoporsi a qualsiasi intervento di chirurgia estetica sia molto importante. Per essere sicuri che siate mentalmente preparati a vedere il proprio corpo trasformarsi, è possibile godere di qualche “anteprima” mediante creme, lozioni e… pozioni. Ecco quindi una rapida guida a come migliorare il vostro aspetto senza passare dal chirurgo plastico, grazie all’ausilio di tutti i nuovi ritrovati della cosmetica.

Leggi il seguito

Chirurgia estetica facciale e capelli

Chirurgia esteticaTrasformare il viso di una persona per farla apparire più giovane, conferendole un aspetto più sano e fresco, è compito impegnativo per qualsiasi chirurgo che si accinge a eseguire una procedura di chirurgia estetica.

Il raggiungimento di questo fine, allo stesso tempo, deve evitare ogni apparenza di artificialità nel design, definendo una procedura esteticamente superiore sia per i medici che per i pazienti.

A tal fine, la crescente consapevolezza nella comunità medica e tra i pazienti, ha fatto sì che sorgesse una attenta valutazione sul rapporto tra gli interventi di chirurgia estetica faccia e la perdita dei capelli, in grado di compromettere il risultato complessivo desiderato a breve e lungo termine, di ringiovanimento del viso.

Leggi il seguito

Interventi al seno i più richiesti d’Europa

Sono gli interventi chirurgici al seno quelli più richiesti d’Europa in materia di medicina estetica. Sebbene in ogni Paese siano in vigore delle tendenze differenti (ad esempio, in Spagna l’intervento più fruito è quello di gluteoplastica), in tutta l’area continentale ad uscirne vincitore è certamente il ritocchino della mastoplastica, finalizzato prevalentemente a rassodare o a ingrandire le dimensioni del seno. Ma quali sono i dati relativi all’utilizzo di tale tecnica chirurgica?

Leggi il seguito

Medici estetici rispondono alle critiche del presidente Rai

Negli ultimi giorni ha assunto particolare risalto mediatico la critica del presidente della Rai, Anna Maria Tarantola, alla chirurgia plastica e alla chirurgia estetica all’interno dei programmi televisivi e in particolar modo nei contenitori mattutini. Una critica che non è passata inosservata al Collegio delle Società Scientifiche Italiane di Medicina Estetica, che ha scelto di fare chiarezza sull’argomento, esponendo alcune tesi difensive a supporto della propria posizione.

Leggi il seguito