Stare bene con se stessi e vivere una vita appagante

Stare beneCos’è che vi permetterà di condurre una vita molto più appagante e significativa? Volete sapere la risposta? Semplice: stare bene con se stessi.

Che è sinonimo di scoprire e sviluppare le tue più grandi capacità. Iniziare a vivere molto più consapevolmente e deliberatamente di quanto tu abbia mai fatto prima. E, invece di reagire agli eventi, sari in grado di fabbricare i tuoi eventi.

Stare bene con se stessi, da soli e con consapevolezza

Il coraggio è qualcosa che si può veramente sperimentare esclusivamente da soli. È una vittoria privata, non una pubblica. Kahlil Gibran scrive nel suo libro Il Profeta: “La visione di un uomo non presta le sue ali ad un altro uomo”.

Lo scopo della tua esistenza lo puoi scoprire solo tu. Nessuno sulla terra ha vissuto le stesse esperienze esatte di un altro uomo e nessuno pensa esattamente come nessun altro.

Anche quando si ha un partner, in fondo, è comunque necessario affrontare la realtà che la tua vita è solo tua. È possibile scegliere di cedere temporaneamente il controllo della tua vita agli altri, sia che si tratti di una società, di un coniuge o semplicemente per le pressioni della vita quotidiana, ma non si può mai eliminare la propria responsabilità per i risultati.

O si assume il controllo diretto e consapevole sulla propria vita o, semplicemente, si reagisce agli eventi che accadono, solo voi dovrete sopportarne le conseguenze.

 

Non aver paura di prendere il controllo totale della tua vita

Se si vuole stare bene con se stessi, alla fine, si è costretti a confrontarsi con quella che è forse la più grande paura: l’ammissione di essere molto più potenti e capaci di quanto dimostratiamo, che il proprio potenziale è di gran lunga maggiore di quello che impieghiamo normalmente e che con questo potere vi è anche una tremenda responsabilità.

 

Scorgere il proprio potenziale aiuterà a stare bene con se stessi

Intravedere la tua grandezza può essere una delle esperienze più sconvolgenti che si possa immaginare. E ancora più inquietante è la consapevolezza delle enormi sfide che ti attendono, se lo accetti.

Vivere consapevolmente non è un percorso facile, ma è un’esperienza esclusivamente umana e richiede decisamente coraggio.

Le prime volte che si incontrano dei timori, si tenderà a scappare per conservare una sicurezza – illusoria! – della vita. Ma se eserciterete il vostro coraggio, vi troverete a maturare sino al punto in cui accetterete apertamente le sfide e le responsabilità della vita: come un essere umano pienamente consapevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*